ANKON Consorzio Sportivo

 

Finalmente in vetta

La Sma Ancona dimentica il passo falso di sette giorni fa inflittogli dal Livorno e torna prontamente al successo. E lo fa nel più roboante dei modi, imponendosi sul parquet campano della Carpedil Battipaglia con il netto punteggio finale di 51-67.

La squadra dorica ha avuto un approccio alla gara praticamente perfetto, concedendo all’attacco ospite, nel primo parziale, solamente 5 punti, e chiudendo avanti per 5-12. Con il passare dei minuti, nonostante coach Caboni avesse le rotazioni ridotte all’osso (fuori Montecucco e Antonelli), la Sma è riuscita a premere ulteriormente sull’acceleratore, andando prima al riposo sul +7, 20-27, e poi firmando un rotondo +20, 29-49, sul suono della terza sirena. A metà dell’ultimo quarto Battipaglia è crollata definitivamente, con Ancona capace di toccare il massimo vantaggio sul +26. Gli ultimi minuti sono così divenuti solamente vetrina per le leve più giovani. Con questo successo la Sma si porta a quota 42 punti in classifica, staccando finalmente, dopo una serratissima lotta a distanza, il Pontedera che, perdendo di un punto sul campo del Cagliari, è stata costretta a rimanere ancorata a quota 40. Da qui alla fine dunque, per il primato, la formazione biancorossa potrà fare affidamento solamente sulle proprie forze senza più dover sperare in buone nuove dagli altri campi. Sognare, in sostanza, si può.
CARPEDIL: Azzelini 9, Perseu 18, Di Deo, Bona 9, Manfrè ne, Coralluzzo 2, Niccio 2, Sereoli ne, Avallone ne, Cotolicchio 11.
All. Palumbo
SMA ANCONA: Pantani 17, Montecucco, Servadio 3, Antonelli ne, Skrastina 12, Sordi 10, Consolini 9, Ribezzo 16, Mosconi.
Arbitri: Bulzoni (Caserta), Bernardi (Termoli)
Parziali: 5-12, 20-27, 29-49, 51-67.

Scrivi un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

 

ANKON Consorzio Sportivo - Via Vittorio Veneto, 20 c/o palasport - 60122 Ancona
Per informazioni scrivici a: info@consorzioankon.it
Vedi la pagina dei sostenitori di ANKON Consorzio Sportivo