ANKON Consorzio Sportivo

 

La Luciana Mosconi affronta la capolista

Superato l’esame contro il Mezzocorona, il primo del difficile ciclo di partite che vedranno la Luciana Mosconi impegnata contro le prime della classe, per i dorici è già tempo di affrontare il secondo e forse il più impegnativo.

Oggi, alle ore 18.30, la capolista Teknoelettronica Teramo giungerà al Palaveneto (ingresso gratuito) per cercare di continuare la sua marcia verso la promozione in Elite, dato che attualmente si trova a ben 9 punti di distacco dall’Imola secondo in graduatoria. I biancorossi dal canto loro vorranno vincere a tutti i costi per completare la loro scalata alla classifica e raggiungere così il terzo gradino dal podio, scavalcando l’SSV Bozen. Sicuramente gli abruzzesi troveranno di fronte a loro un team con un gioco organizzato ed efficace, molto in forma e attualmente in grado di mettere in difficoltà qualsiasi compagine. Per avere la meglio sugli avversari la Guidotti Band farà affidamento ancora una volta sulla sua solida difesa, diretta al meglio dal portiere Trinci, e su un attacco capace di trovare costantemente la via del gol. La formazione teramana invece punterà sulla forza di un gruppo che fino ad oggi è stato in grado di battere tutte le dirette concorrenti alla promozione finale e sulle giocate in fase offensiva del suo straniero Becsi. Il terzino ungherese, che è tra i giocatori più prolifici della serie A1, dovrà vedersela con il serbo Lazarevic, autentico trascinatore e uomo in più del 7 biancorosso, in una grande sfida tra bomber. Questo match ha inoltre un significato del tutto particolare per le due equipe, dato che nel Teramo allenato dall’ex Trillini ci sono anche molti ex giocatori che hanno militato per diversi anni nelle fila della Luciana Mosconi e che fanno si che questa gara sia sentita da entrambe le formazioni in campo. Soprattutto in questa occasione i giocatori dorici hanno chiesto agli appassionati di handball e agli sportivi anconetani tutti di accorrere numerosi al “Palazzetto dello sport” di via Veneto, per sostenerli in questa delicata partita. La Luciana Mosconi avrà bisogno di tutto il sostegno e di tutto il calore del pubblico per conquistare la vittoria, visto il grado di difficoltà di questa gara e dato che dalla vicina Teramo sono in arrivo un paio di pullman di tifosi abruzzesi al seguito della loro squadra.

1 Commento a “La Luciana Mosconi affronta la capolista”

  1. Sandro Rossini scrive:

    forza ragazzi!!

Scrivi un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

 

ANKON Consorzio Sportivo - Via Vittorio Veneto, 20 c/o palasport - 60122 Ancona
Per informazioni scrivici a: info@consorzioankon.it
Vedi la pagina dei sostenitori di ANKON Consorzio Sportivo