ANKON Consorzio Sportivo

 

Vittoria per la maglia

Tre punti di prestigio ma inutili per la classifica

La Dorica Pallavolo reduce dalla matematica retrocessione in serie C, sfodera la partita che non ti aspetti, battendo per 3-1 la forte Paglieta, che lotta per un posto nei play off. Come è successo durante tutto il campionato, i ragazzi di Ferrante sfoderano una prestazione consistente in ogni fondamentale non lasciandosi intimorire dal rango degli avversari, e punto su punto guadagnano il vantaggio che poi permetterà loro di portare a casa il risultato. Soltanto nel primo parziale, i ragazzi di casa hanno qualche remora, e fanno sì che gli avversari vincano il set. I Dorici però si rendono conto che il colpaccio non è impossibile ed al rientro in campo lottano con il coltello tra i denti su ogni pallone, sgretolando le certezze degli avversarie. Una buona ricezione consente al palleggiatore di tenere sempre in caldo i centrali. Manuali, coadiuvato da Faraoni e Ceccacci, dà concretezza alle bande. Insomma una prestazione di insieme che si è vista solo con le grandi del campionato, che fa domandare, come si è detto più volte in passato, quale sarebbe stato il responso del campionato se si fosse giocato con questa mentalità e con questa grinta, gli scontri salvezza. Con i sè e i ma non si cambia l’esito del campionato. Sabato prossimo la Dorica Pallavolo ospita la Vecci Jesi che lotta ancora per la salvezza, mentre per i ragazzi di casa è l’ultimo treno per il raggiungimento del quart’ultimo posto che significherebbe comunque molto per la società.

I commenti sono disabilitati.

 

ANKON Consorzio Sportivo - Via Vittorio Veneto, 20 c/o palasport - 60122 Ancona
Per informazioni scrivici a: info@consorzioankon.it
Vedi la pagina dei sostenitori di ANKON Consorzio Sportivo