ANKON Consorzio Sportivo

 

Dorica: le motivazioni hanno la meglio

Peccato per la sconfitta casalinga con Jesi

L'ultima partita casalinga della Dorica Pallavolo si è chiusa con la sconfitta per 3-2 
contro la Vecci Profumerie Jesi  affamata di punti salvezza per un traguardo 
ancora da conquistare. Ceccacci & company hanno giocato con troppa 
sufficienza nei primi due set, ma nei successivi hanno ritrovato il carattere ed il 
gioco che ha permesso loro di imporsi con le grandi, recuperando il divario 
che si poneva tra loro e i cugini di Jesi increduli forse per la grande reazione 
di orgoglio e di carattere di una squadra che ha dimostrato di voler onorare il 
campionato fino all'ultimo punto. Il quinto set ha visto la Sira rincorrere gli 
avversari fino al punteggio di 13-13:  solo una maggiore lucidità e freddezza 
nei momenti cruciali del set ha permesso a Spargoli 
e compagni di portare a casa 2 punti. L'ultimo impegno di campionato vede 
la Sira ospite della neo promossa Bellaria, capace nell'ultimo turno di 
espugnare il campo della Paoloni Appignano.
 I locali già matematicamente promossi in B1, intendono non fare sconti a nessuno nell'ultimo 
turno che li congeda dal proprio pubblico con l'arrivederci al prossimo campionato 
nella categoria superiore. Nonostante il divario tecnico, i ragazzi di coach 
Ferrante ci hanno dimostrato di saper lottare con le grandi, per cui la società si a
spetta da loro una bella prestazione di squadra.
La società coglie l'occasione per ringraziare la Sira Cucine, la Odino Valperga e la 
Silca Progetti che hanno contribuito 
attivamente durante la stagione agonistica che si sta per chiudere.

I commenti sono disabilitati.

 

ANKON Consorzio Sportivo - Via Vittorio Veneto, 20 c/o palasport - 60122 Ancona
Per informazioni scrivici a: info@consorzioankon.it
Vedi la pagina dei sostenitori di ANKON Consorzio Sportivo