ANKON Consorzio Sportivo

 

L’Edilcost Ancona definisce l’ingaggio della schiacciatrice Lucia Guidi e del libero Martina Mari

Altri due tasselli vanno ad aggiungersi al puzzle della rosa dell’Edilcost Ancona che il prossimo anno affronterà la serie B1.

Anzitutto c’è da registrare il ritorno in maglia dorica della schiacciatrice anconetana Lucia Guidi, classe 1987, 180 cm d’altezza, titolare con la Conero & Ponterosso in B1 nella stagione 2005/2006. La ragazza, già prodotto del vivaio del club dorico, è poi andata a farsi le ossa a Porto Potenza Picena e a Moie. Adesso per lei, considerata nell’ambiente una che si impegna sempre al massimo, c’è il rientro nella società in cui è nata come pallavolista: la prospettiva, nella prossima annata, è di partire dalla panchina come terzo martello, ma anche, grazia alla sua duttilità, di essere utilizzata in posto 2. Lucia avrà la casacca numero 11. Ad accompagnare l’arrivo della Guidi, c’è l’ufficializzazione dell’acquisto del giovane libero Martina Mari, classe ’89, 165 cm d’altezza, proveniente dall’Apav Lucrezia. La Mari, che ha destato nell’ultima stagione un’ottima impressione, giunge nella Dorica con l’obiettivo di giocarsi tutte le proprie carte per ottenere un posto da titolare. Avrà la maglia numero 7. Il suo ingaggio denota quanto siano eccellenti i rapporti fra l’Edilcost Ancona e il sodalizio pesarese, che, peraltro, si è assicurato le prestazioni di Scilla Basciano per la stagione che verrà.

Giovanni Marcelli – Addetto Stampa Edilcost Ancona

Scrivi un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

 

ANKON Consorzio Sportivo - Via Vittorio Veneto, 20 c/o palasport - 60122 Ancona
Per informazioni scrivici a: info@consorzioankon.it
Vedi la pagina dei sostenitori di ANKON Consorzio Sportivo