ANKON Consorzio Sportivo

 

L’Edilcost Ancona vince ancora e consolida il primato

Inarrestabile! Questo è l’aggettivo che più si addice all’Edilcost Ancona fresca di vittoria per 3 set a 1 in quel di Cagliari. La squadra dorica centra così il sesto successo consecutivo in sei parte dall’inizio del campionato, per un totale di 18 punti in classifica. Ora la seconda – la GS DìXDì Emmedata Loreto – dista 3 punti da Leo Chiappa e compagne, che dunque consolidano ulteriormente il primato in gradutoria. La vittoria in Sardegna, comunque, assume un valore di per sé, che trascende i meri, seppur importanti, dati statistico-numerici. Con questo ennesimo successo, infatti, Leo Chiappa e compagne dimostrano di essere ogni giorno di più consapevoli della propria forza e di quanto possano arrivare lontano. Nello stesso tempo però le ragazze dell’Edilcost Ancona sanno di non poter considerare facile nessuna partita, a maggior ragione fuori dalle mura amiche. Questo ha dimostrato il match in casa dell’Alfieri Cagliari, che sul proprio campo si è confermata squadra ostica, come d’altronde era nelle aspettative della vigilia. In effetti, dopo un avvio d’incontro più che promettente per l’Edilcost Ancona, che riesce a portarsi avanti fino al 9-1, le sarde cominciano a rifarsi sotto. Ad ogni modo nel primo set la squadra di Raffaella Cerusico si impone per 25-18, mentre è il secondo parziale a creare qualche imbarazzo. Il set, che saluta peraltro l’atteso rientro in campo dell’opposta Ramona Aricò, è appannaggio delle cagliaritane (25-23) che si mostrano coriacee, efficaci al servizio e soprattutto nella fase difensiva. Di qui le difficoltà per l’Edilcost Ancona di mettere palla a terra, disagi che sembrano dissolversi quasi completamente nel terzo set, conclusosi felicemente sul 25-17 in favore delle anconetane. Il gioco dell’Edilcost Ancona, in questa fase dell’incontro caratterizzato dal rientro in partita dell’altra ex infortunata Tatiana Pieri, è ormai cresciuto di livello e le rivali non sembrano più in grado di reggere il passo. Ma in realtà, nonostante fino a metà del quarto set Ancona paia condurre la gara in scioltezza, Cagliari non demorde. Per chiudere il match sul quarto parziale l’Edilcost Ancona si deve affidare alle mani di Laura Zebi che con due attacchi in serie mette a segno i punti decisivi. Il parziale termina 25-22 per Leo Chiappa e compagne, che possono così festeggiare il definitivo 3-1 nel conto set. Sugli scudi, oltre alla solita Zebi, la centrale Pettinari, apparsa assai in palla.
Entusiasta del risultato, com’è ovvio, il tecnico dorico Raffaella Cerusico: “Vincere su un campo davvero ostico come quello di Cagliari rende assoluto merito alle mie ragazze. La partita” continua la Cerusico “è stata molto intensa dall’inizio alla fine: le nostre avversarie hanno saputo essere efficaci al servizio e soprattutto in difesa, creandoci più di qualche problema nel mettere palla a terra. Poi però le ragazze sono state brave a non disunirsi e a mantenere i nervi saldi, non facendosi influenzare negativamente dagli errori commessi, ma anzi prendendo in mano con decisione le redini del match. Si è trattato di una vera vittoria di squadra, in cui ciascuna ha saputo offrire il proprio contributo concreto per il raggiungimento dell’obiettivo. Ora” conclude coach Cerusico “faremo in modo di coniugare sempre più questi risultati lusinghieri con altrettante prestazioni di qualità superiore rispetto a quella mostrata finora. Siamo sulla strada giusta.” Laconico, da buon sardo, il commento finale del coach cagliaritano Langiu: “Abbiamo tentato di dare del filo da torcere all’Edilcost Ancona, creandole pressione con il servizio, ma ha funzionato finché la compagine marchigiana non ha alzato il livello del suo gioco. Quando questo è avvenuto il divario tecnico e atletico che l’Edilcost può vantare su di noi si è visto tutto. Non ho rimpianti: probabilmente, contro un team come questo, non potevamo fare di più.”

Giovanni Marcelli – Addetto Stampa Edilcost Ancona

I commenti sono disabilitati.

 

ANKON Consorzio Sportivo - Via Vittorio Veneto, 20 c/o palasport - 60122 Ancona
Per informazioni scrivici a: info@consorzioankon.it
Vedi la pagina dei sostenitori di ANKON Consorzio Sportivo