ANKON Consorzio Sportivo

 

Tie break fatale ad una fallosa Edilcost: vince Formello

Che non si sarebbero potute vincere tutte le partite da qui alla fine del campionato lo si sapeva; peccato però che la prima sconfitta subita dall’Edilcost Ancona, seppure al tie break, sia arrivata oggi sul campo amico del PalaSabbatini, nel giorno in cui finalmente la squadra di Raffaella Cerusico si presentava al gran completo di fronte ai propri tifosi. Il primo set lascia già presagire che il match odierno sarebbe stato alquanto difficoltoso per l’Edilcost: fin da subito Leo Chiappa e compagne pagano troppi errori gratuiti al servizio e in ricezione – una costante per tutto l’arco dell’incontro – permettendo alla formazione laziale di condurre in porto il parziale sul 25-22. Nel secondo set l’Edilcost Ancona sembra ritrovarsi e riesce ad impattare, chiudendo il parziale in proprio favore sul 25-18. Nel terzo gioco si combatte punto a punto, ma dopo il secondo time out, che vede la squadra dorica avanti 16-15, pare esserci una piccola svolta: al rientro in campo l’Edilcost riesce a costruire un discreto vantaggio, affidandosi agli attacchi della centrale Pettinari e soprattutto della schiacciatrice Zebi, top scorer del match alla fine con 29 punti a referto. Il set viene vinto 25-22 dalle ragazze di casa; attenzione però: il Formellofidia non mostra alcuna arrendevolezza. Il quarto set è la dimostrazione che la compagine laziale non ha alcuna intenzione di cedere il passo alle anconetane. Nonostante infatti la formazione dorica si porti fin sul 19-15 (alla seconda interruzione tecnica Ancona è avanti 16-13), Fidia non demorde ed anzi rilancia. Sul servizio di Bruni, una delle migliori in campo della sua squadra insieme all’esperto martello Scalambretti, Formello si rifà sotto 18-19 e poi sorpassa il team di coach Cerusico, giungendo sul 24-21. L’orgoglio ferito però spinge le doriche sul 25-24: tutti ora si aspettano che la partita stia per concludersi come sempre e cioè con l’ennesima vittoria anconetana da 3 punti. E invece… in questo frangente si capisce che non è stato affatto un caso il successo della compagine laziale sulla Lucky Wind Trevi solo sette giorni fa. Formello, infatti, tiene duro e si impone ai vantaggi 28-26, ottenendo emblematicamente l’ultimo punto del parziale grazie ad uno dei tanti errori in ricezione delle doriche. Si va al tie break: l’Edilcost Ancona comincia discretamente bene andando sull’8-6; pian piano però la luce si spegne e il Celynb Fidia prende sempre più fiducia. Con un muro sulla Pettinari le laziali conquistano il quattordicesimo punto del set, con le doriche a -3. Stavolta non c’è modo di tentare la rimonta. Il tie break si chiude sul 15-12 per le ragazze del Fidia, che battono con merito l’Edilcost Ancona 3-2. Raggiante a fine match il tecnico ospite Giandomenico: “Speravamo di poter venire qui ad Ancona per vincere e ci siamo riusciti. Le mie ragazze hanno sempre giocato al massimo, mettendo in campo doti tecniche e grande cuore, contro una squadra come l’Edilcost Ancona, che, benché non abbia sicuramente disputato la sua miglior partita, rimane una delle formazioni più forti del campionato. Questo successo fa il paio con quello ottenuto sabato scorso in casa contro Trevi: vogliamo continuare così per toglierci tante altre soddisfazioni.” Un po’ rabbuiata, ma in fondo serena, Raffaella Cerusico: “L’unico aspetto davvero positivo di questa partita è il punto che abbiamo guadagnato. Ora occorrerà analizzare con calma ciò che si è sbagliato, a partire dai problemi che abbiamo palesato in ricezione e ancor più al servizio. Ci può stare comunque di incappare in un incidente di percorso: resta il fatto che restiamo al primo posto in classifica ed adesso, con la sosta, potremo ritrovare i giusti equilibri, dando anche il tempo alle giocatrici rientrate da poco dagli infortuni – la Pieri e la Aricò – di ritrovare lo stato di forma ideale. Conosco le ragazze ed il loro valore: sono fiduciosa di poter riprendere il cammino interrotto già dal prossimo scontro diretto in casa del Trevi.”

Giovanni Marcelli – Addetto Stampa Edilcost Ancona

I commenti sono disabilitati.

 

ANKON Consorzio Sportivo - Via Vittorio Veneto, 20 c/o palasport - 60122 Ancona
Per informazioni scrivici a: info@consorzioankon.it
Vedi la pagina dei sostenitori di ANKON Consorzio Sportivo