ANKON Consorzio Sportivo

 

05 minuti di buio

Penultimo impegno casalingo per il Cus Ancona per il girone di andata, avversario di turno il Civitanova, squadra candidata alla promozione in A2 dopo averla persa l’anno passato solo per via degli scontri diretti contro l’Acqua e Sapone.

Incontro senz’altro terribile per i biancoverdi, reduci dall’expolit esterno di sabato scorso, un incontro che e’ stato bellissimo da viversi e da vedersi per i tanti appassionati accorsi al Palacus.

E’ partito forte il Cus che ha trovato il vantaggio dopo neanche un minuto con Baruffi, bravo a colpire sul secondo palo, dopo una pregievole incursione di Danilo. Il Civitanova ha reagito e dalla sua ha incontrato molta sfortuna, colpendo nell’arco del primo tempo ben 3 legni, i ragazzi di mister Carletti hanno saputo difendersi e offendere senza paura. Dopo il pari di Wagner, ecco il biglietto da visita con cui si e’ presentato il neo acquisto Riffell, bravo a rubare palla, accelerare e a segnare un gol da cineteca da oltre 15 metri. Il primo tempo e’ scorso così con il Civitanova in pressione e il Cus non bravo a sfruttare alcune ripartenze. Prima frazione che si e’ chiusa con i padroni di casa, ma gli ospiti comunque avrebbero meritato il pari.

Ripresa che e’ cominciata male per i biancoverdi, 5 minuti di buio assoluto e il Civitanova ha piazzato la terzina vincente, 2 a 4, incontro deciso per molti ma non per i nostri ragazzi che ricominciano a giocare ma hanno peccato un pò di lucidità, bravi ad avvicinarsi al miraggio del pareggi, subendo però la grande ripartenza dei ragazzi di mister Rocchi. A fil di sirena il gol di Baruffi per il 4 a 5 finale che lascia qualche rammarico, senza nulla togliere alla grande prova del Civitanova che ha dimostrato di meritare la prima posizione, senza avere ancora Bilò ormai pronto dopo l’intervento al ginocchio.

05 minuti di buio, come sabato scorso, e’ cambiato solo il risultato finale, 05 minuti che i nostri ragazzi hanno pagato salato, ora lunedi l’impegno in coppa per il ritorno degli ottavi di finale, si parte dal vantaggio del 3 a 1 contro la forte Reggiana, forza ragazzi il sogno continua.

Scrivi un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

 

ANKON Consorzio Sportivo - Via Vittorio Veneto, 20 c/o palasport - 60122 Ancona
Per informazioni scrivici a: info@consorzioankon.it
Vedi la pagina dei sostenitori di ANKON Consorzio Sportivo