ANKON Consorzio Sportivo

 

La legge del Palaveneto

Ancora una vittoria casalinga per la Luciana Mosconi, la sesta stagionale, che nell’undicesima e ultima giornata del girone di andata al Palaveneto si sbarazza della Pallamano 85 Castenaso per 27 a 22.

La formazione di Guidotti ottiene un trionfo netto sia nel risultato, che nella prestazione offerta sul campo, con il team emiliano in svantaggio sin dalle battute iniziali e costretto ad inseguire Pesaresi e compagni per tutto il proseguo del match.

Il successo ottenuto contro i “pirati” riscatta ampiamente la debacle registrata contro il Pressano e permette ai dorici di concludere la prima metà del campionato con il massimo dei punti casalinghi disponibili in tasca, cioè 18, frutto delle sei vittorie ottenute in sei partite disputate.

Tutto ciò a testimoniare che il Palaveneto è diventato un parquet davvero difficile da espugnare e una vera e propria componente delle vittorie del sette biancorosso, visto che in questo impianto sono già cadute formazioni del calibro di SC Meran, Cologne e Romagna Imola e che lì la squadra anconetana ha ottenuto la maggior parte dei punti conquistati in serie A1.

A questi poi bisogna aggiungerne altri 4 racimolati lontano dalle mura amiche ed ecco che si ha il quadro completo del girone di andata disputato dagli uomini del presidente Guzzini, che pur evidenziando un leggero “mal di trasferta” stazionano in seconda posizione nella classifica della serie A1 e sono in piena zona playoff insieme a Bozen e Pressano.

Davanti ai biancorossi ci sono solo i campioni d’inverno del Trieste, formazione più volte definita di altra categoria, per un trend in netto miglioramento rispetto a quello dello scorso anno, quando l’Handball Ancona era al nono posto e si trovava alle prese con il problema del cambio dello straniero.

Ora i presupposti per far bene anche nel girone di ritorno ci sono tutti e già da sabato al Palaveneto alle ore 18.30 la Luciana Mosconi potrà verificare le sue ambizioni playoff contro il Mezzocorona, l’ex squadra del centrale Claudio Ebner.

Risultati della undicesima giornata

Luciana Mosconi Ancona-Pallamano 85 Castenaso 27-22

Rapid Nonantola-Capua 25-31

Cologne-Trieste 31-32

Intini Noci-Pressano 24-24

SSV Bozen-Mezzocorona Metallsider 41-22

Romagna Imola-SC Meran 26-30

Classifica della serie A1: Trieste 30 punti, Luciana Mosconi Ancona, SSV Bozen e Pressano 22, Capua, Intini Noci e SC Meran 19, Cologne e Mezzocorona Metallsider 10, Pallamano 85 Castenaso 9, Romagna Imola 8, Rapid Nonantola 2.

Roberto Rossi

addetto stampa Luciana Mosconi Ancona

Scrivi un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

 

ANKON Consorzio Sportivo - Via Vittorio Veneto, 20 c/o palasport - 60122 Ancona
Per informazioni scrivici a: info@consorzioankon.it
Vedi la pagina dei sostenitori di ANKON Consorzio Sportivo