ANKON Consorzio Sportivo

 

Soli al quarto posto

Stavolta è difficile trovare gli aggettivi. La Globo Banca Marche piazza il colpaccio andando a espugnare Faenza, lo fa dopo una settimana vissuta tra le difficoltà, e davanti a un avversario molto forte. Con tutti i presupposti negativi di questo mondo la squadra di Paolasini ha invece sfoderato una gara di grandissimo carattere, ribaltando ogni pronostico e andando a cogliere la seconda vittoria esterna consecutiva che la mette in solitaria al quarto posto in classifica. Dopo un buon inizio i biancoverdi hanno subito i romagnoli che si portavano a metà del terzo quarto sul +11 grazie soprattutto alla loro netta supremazia a rimbalzo e una difesa stamurina troppo leggera. A quel punto però c’è stata la svolta. Paolasini ha allestito una attenta difesa a zona che ha ingabbiato Faenza facendole perdere la lucidità. I dorici sono rapidamente tornati a galla, hanno messo il naso avanti grazie a una buona percentuale al tiro, e la freddezza nei tiri liberi del finale ha consegnato loro una vittoria che vale molto. In evidenza capitan Monticelli, ma anche Romagnoli e Barantani si sono brillantemente distinti. Di Ottocento il canestro decisivo dell’incontro, Baldoni e Marmugi hanno faticato contro i quotati lunghi avversari ma alla fine c’è anche la loro firma su questo successo. Adesso la Stamura dovrà farsi vedere di nuovo bella davanti al suo pubblico. Domenica al Palarossini i “ragazzacci” di Paolasini ricevono il Marostica, penultimo in classifica ma reduce da tre successi di fila. Tornare a vincere in casa è fondamentale per continuare a correre.

Scrivi un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

 

ANKON Consorzio Sportivo - Via Vittorio Veneto, 20 c/o palasport - 60122 Ancona
Per informazioni scrivici a: info@consorzioankon.it
Vedi la pagina dei sostenitori di ANKON Consorzio Sportivo