ANKON Consorzio Sportivo

 

Camilla Servadio, contro il Napoli il bilancio è positivo

La play dorica fa autocritica: “Troppe sviste, ma per fortuna mi sono fatta perdonare”

ANCONA _ E’ una Camilla Servadio in agrodolce, quella che si autovaluta dopo la sesta vittoria consecutiva della Sma Ancona di basket femminile di A2. Domenica al Palarossini è caduto anche il Napoli, ed ora le doriche allenate da Giuseppe Caboni volano sulle ali dell’entusiasmo. “Ci voleva _ esordisce la play della Sma _. Il Napoli è una squadra giovane, ma nonostante ciò ci ha fatto soffrire parecchio. Come tutte le avversarie che abbiamo incontrato, del resto. Che dire della mia prestazione? Ho messo a segno parecchi punti, ma non sono soddisfatta. Ho perso la palla cinque volte, e una playmaker non può commettere tanti errori nel corso di una partita”.

La Servadio si riferisce ad un periodo particolare della gara contro il Napoli. Dopo aver toccato il vantaggio massimo di 15 punti, nel corso del terzo parziale la formazione dorica ha subito la rimonta delle partenopee. “Era un momento di particolare tensione, e la stanchezza purtroppo si è fatta sentire”.

Ma la Servadio ha largamente compensato le sviste con il suo contributo in fase realizzativa. Non bisogna dimenticare inoltre che è stata una sua tripla a permettere alla Sma di tirare un sospiro di sollievo ad un minuto circa dal termine del supplementare. “Diciamo che con quella tripla mi sono fatta perdonare _ afferma Camilla _. Ci ha portati sul +8, e lì abbiamo effettivamente capito di avercela fatta”.

Ha finalmente iniziato a giocare con più continuità anche la playmaker Silvia Franciosi, dopo il lungo infortunio. Per la Servadio è una grande notizia, perché durante le partite ora può tirare il fiato più spesso. “Finora mi è capitato più volte di aver giocato per tutti e 40 i minuti. Riposare ogni tanto mi servirà anche per liberare la mente”.

Un pensiero anche al prossimo turno. “Giocare ad Alcamo è dura per tutti, ma noi cercheremo di ottenere il massimo, perché sono in programma degli scontri diretti tra le squadre che ci precedono in classifica e dovremo approfittarne”.

I commenti sono disabilitati.

 

ANKON Consorzio Sportivo - Via Vittorio Veneto, 20 c/o palasport - 60122 Ancona
Per informazioni scrivici a: info@consorzioankon.it
Vedi la pagina dei sostenitori di ANKON Consorzio Sportivo