ANKON Consorzio Sportivo

 

La Sma Ancona suona la nona: battuto anche il Rende

Meritata vittoria delle doriche, con una Ribezzo in grande spolvero

58-44

SMA ANCONA: Torresi ne, Servadio 6, Franciosi 1, Skrastina 14, Sordi 13, Consolini ne, Casadio 2, Paccapelo, Ribezzo 16, Molinari 6. All. Caboni.

RENDE: Donati 8, Ermito, Vargio, Chesta 13, Antonelli, Scibelli 15, Cioni 5, Monaco ne, Catanese 3, Castagna. All. Valentineti.

Arbitri: Petrone e Rinaldi di Salerno.

Parziali: 17-8, 31-28, 43-39.

ANCONA _ Adesso sono nove le vittorie consecutive della Sma Ancona nel campionato di basket femminile di serie A2. Le doriche allenate da Giuseppe Caboni regolano anche il Rende grazie ad un finale di partita in crescendo, e conservano il secondo posto in classifica a braccetto con il Cus Cagliari. Carola Sordi ha problemi muscolari e gioca con la febbre, ma riesce comunque ad infilare 13 punti. Notevole l’apporto di capitan Skrastina (14 punti per lei), e Hairin Ribezzo trova la grande prestazione dimostrandosi infallibile sotto canestro, con 16 punti all’attivo.

Il Rende della ex Antonelli punta sull’aggressività e si carica subito di falli: alla fine dei primi 10 minuti sono otto quelli di squadra. La Sma controlla bene e con delle ottime percentuali dalla lunetta scappa fino al 17-5, ma il parziale si chiude con il Rende a 8 per una tripla della Chesta a fil di sirena. La strada sembra in discesa ma nel secondo parziale il Rende rientra in partita. Niente rimonte clamorose, ma a forza di rosicchiare alla Sma un punto qua e uno là, a metà gara il punteggio è di 31-28 per le padrone di casa. All’inizio del terzo tempo sul 31-33 c’è il sorpasso del Rende, che fa valere un grande avvio di parziale della Donati. Ma i falli ospiti continuano a crescere, la Sma non si scompone e nella prime battute degli ultimi 10 minuti la calabrese Cioni deve uscire per limite di falli. Il Rende resta in partita fino a cinque minuti dal termine, quando la Sma, come sempre lucidissima nella fase finale dell’incontro, alza una grande difesa e colpisce ripetutamente in contropiede con l’ispirata Ribezzo. Nel prossimo turno, la Sma fa visita al Pomezia.

Scrivi un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

 

ANKON Consorzio Sportivo - Via Vittorio Veneto, 20 c/o palasport - 60122 Ancona
Per informazioni scrivici a: info@consorzioankon.it
Vedi la pagina dei sostenitori di ANKON Consorzio Sportivo