ANKON Consorzio Sportivo

 

La Sma Ancona perde a Pomezia all’ultimo secondo

La squadra di Caboni subisce il sorpasso sulla sirena del supplementare

58-57 (dopo un tempo supplementare)

POMEZIA: Di Battista 7, Georgieva 4, Schiesaro 17, Paladino 3, Lombardo 1, Cinili 12, Granieri ne, Di Lernia, Forni ne, Gattini 14. All. Adamoli.

SMA ANCONA: Torresi, Servadio 6, Franciosi 3, Skrastina 6, Sordi 7, Consolini ne, Casadio 6, Paccapelo ne, Ribezzo 17, Molinari 12. All. Caboni.

Arbitri: Giumarra di Ragusa e Guida di Trapani.

Parziali: 18-14, 33-31, 46-40, 51-51.

POMEZIA _ Dopo nove vittorie consecutive nel campionato di basket femminile di serie A2, si ferma a Pomezia la corsa della Sma Ancona allenata da Giuseppe Caboni. Bella partita, avvincente ed equilibrata tra due delle squadre più attrezzate del girone che se la sono giocata alla pari. L’ha spuntata la formazione laziale all’ultimo secondo, grazie ad un canestro della Gattini che sul suono della sirena del supplementare, porta avanti di un punto la sua squadra. Grande equilibrio per tutta la gara, condotta dal Pomezia con vantaggi minimi fino al terzo parziale, quando la formazione di casa tocca il vantaggio massimo sul +9. La Sma in ogni caso rientra in partita e alla fine dei 40 minuti il punteggio è di 51 pari. Lotta serrata nel supplementare, che vive i suoi momenti topici nei cinque secondi finali, quando sul 56 pari la Sma va in lunetta con la Molinari. La dorica ne infila uno su due, così il Pomezia ha 5 secondi per superare la Sma. La palla arriva a Gattini, che da centrocampo si invola verso il cuore dell’area dorica, si arresta, tira e fa centro mentre suona la sirena. Per la Sma, il rammarico di aver perso un’occasione per lanciarsi da sola all’inseguimento del Pontedera, data la concomitante sconfitta del Cus Cagliari con cui condivideva la seconda piazza. La formazione dorica rimpiange anche i parecchi errori dalla lunetta nel quarto parziale e nel supplementare. Punti che visto il risultato finale, sono costati davvero cari alle doriche. Continua il buon momento della Ribezzo, che anche stavolta si è messa in grande evidenza in fase realizzativa.

I commenti sono disabilitati.

 

ANKON Consorzio Sportivo - Via Vittorio Veneto, 20 c/o palasport - 60122 Ancona
Per informazioni scrivici a: info@consorzioankon.it
Vedi la pagina dei sostenitori di ANKON Consorzio Sportivo