ANKON Consorzio Sportivo

 

Ritorno alla vittoria!

15^ giornata: Edilcost Ancona – Ecomet Marsciano 3-0

RISULTATO: 3-0 (25-12 in 20′, 25-17 in 23′, 25-11 in 20′)
ARBITRI: Cerra di Bologna e Selmi di Modena

Ancona: Canuti n.e., Chiappa n.e., Zannini n.e., Ceppitelli n.e., Pettinari 7, Da Col 8, Zebi 17, Sediari 4, Pieri 5, Mari (l), Aricò 15, Guidi n.e. All.: Cerusico

Marsciano: Testasecca 3, Gennari 5, Ubertini, Gagliardi 6, Grassini, Orazi 1, De Chiara 1, Venturi, Sfascia n.e, Pittavini n.e., Tiberi n.e., Cavalagli (l), Guerreschi 1. All.: Ricci

Nel giorno di San Valentino, concomitante con la 15^ giornata di campionato di serie B1, l’Edilcost Ancona riassapora il gusto della vittoria dopo un mese trascorso a leccarsi le ferite. Le squadra di Raffaella Cerusico si è infatti imposta in estrema scioltezza sulla traballante Ecomet Marsciano con un inequivocabile 3-0. I parziali dei set, se possibile, sottolineano ancor più il predominio dorico: 25-12, 25-17, 25-11. L’Edilcost, in pratica, ha condotto nettamente i giochi dall’inizio alla fine, senza mai dare la possibilità alle malcapitate umbre di abbozzare una qualsivoglia reazione. Nella compagine dorica tutto è girato per il verso giusto, dalla difesa all’attacco, dalla ricezione al muro; questo, nonostante l’assenza forzata dell’acciaccata capitan Chiappa in regia, peraltro sostituita più che degnamente da Laura Sediari. Va comunque detto, ad onor del vero, che le avversarie di oggi hanno giocato piuttosto male anche per propri demeriti oltre che per l’ottima prestazione delle doriche; assai più probante per l’Edilcost Ancona sarà l’impegno nel derbissimo di sabato prossimo sul campo della Somea Bftm Falconara. I tre punti odierni, ad ogni modo, sono davvero importanti per ciò che valgono in sé e per come sono arrivati, come giustamente tiene a evidenziare una sorridente Raffaella Cerusico: “La vittoria di oggi segna per noi un passaggio fondamentale, che interrompe un periodo piuttosto negativo sotto l’aspetto delle prestazioni e dei risultati. Oggi le ragazze hanno espresso un’eccellente qualità di gioco e soprattutto hanno mostrato la sana rabbia agonistica che occorre per essere vincenti. Dobbiamo continuare ad esprimerci con questa convinzione e con questa mentalità: solo così si centrano i grandi traguardi.” Di tutt’altro umore ovviamente l’allenatore ospite Ricci: “Oggi siamo state disastrose e abbiamo pagato fino in fondo tutte le nostre ingenuità. Dopo l’incoraggiante partita in casa contro Latina di sabato scorso speravo avessimo eliminato le nostre lacune peggiori, ma devo ricredermi. Se vorremo salvarci, dovremo fare molto di più.”

Giovanni Marcelli – Addetto Stampa Edilcost Ancona

Scrivi un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

 

ANKON Consorzio Sportivo - Via Vittorio Veneto, 20 c/o palasport - 60122 Ancona
Per informazioni scrivici a: info@consorzioankon.it
Vedi la pagina dei sostenitori di ANKON Consorzio Sportivo