ANKON Consorzio Sportivo

 

Cristina Consolini carica la squadra

L’ala della Sma, al rientro dopo 10 turni di stop, ha disputato una buona partita a Cagliari

ANCONA _ Riecco finalmente Cristina Consolini dopo il lungo infortunio al ginocchio. La giocatrice dorica nell’ultimo turno del campionato di basket femminile di serie A2 è tornata a calpestare il parquet a Cagliari, mancava dalla 9^ giornata di andata (vinta ad Alghero, la Consolini era risultata la best scorer con 19 punti all’attivo), poi ha dovuto saltare 10 gare di torneo prima di rientrare con la Virtus Cagliari. “Purtroppo è stato un rientro con sconfitta _ dice l’ala della Sma _. Ma per quanto riguarda le mie condizioni fisiche sono molto contenta, perché il ginocchio è ormai a posto. Quindi per me è andata abbastanza bene, la delusione per l’infortunio rimediato quel martedì in allenamento è ormai solo un ricordo, ma certo sarebbe stato meglio vincere la partita a Cagliari, al mio rientro”.

C’è rammarico per aver subito il sorpasso solo nella fase finale dell’incontro, dopo aver condotto per tanto tempo… “Beh, giocare a Cagliari contro la Vitus non è facile, si tratta di una squadra organizzata, il campo è particolarmente caldo, e tanto per cambiare non eravamo certo nelle nostre migliori condizioni”.

Cristina Consolini e Giulia Casadio si sono in effetti passate il testimone della sfortuna: per una che rientra dopo un lungo stop, un’altra che esce. Per la Casadio non c’è nessuna possibilità di rientro prima della fine della stagione. “Quest’anno non siamo certo state fortunate, sotto questo punto di vista. Possiamo già dire che in tutto il campionato non siamo riuscite ad essere al completo neanche una sola volta, sembra incredibile. Mi dispiace molto per Giulia, l’infortunio è di una certa entità ma sono sicura che riuscirà a reagire al meglio”.

E nel prossimo turno c’è un’altra sfida a Cagliari, contro il Cus. “Altra partita molto difficile contro una squadra di vertice. Di sicuro il Cus non ci renderà la vita facile ma noi dobbiamo riscattarci dopo la sconfitta dell’ultimo turno, e anche se sarà dura dovremo riuscire ad imporre il nostro gioco. I due punti in palio sono molto pesanti ai fini della classifica, e noi non vogliamo perdere la seconda posizione”.

Scrivi un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

 

ANKON Consorzio Sportivo - Via Vittorio Veneto, 20 c/o palasport - 60122 Ancona
Per informazioni scrivici a: info@consorzioankon.it
Vedi la pagina dei sostenitori di ANKON Consorzio Sportivo