ANKON Consorzio Sportivo

 

SAMBA BRASILIANO

Appuntamento in trasferta per la compagine di mister Carletti, conto una delle più belle realtà del calcio a 5 marchigiano, il Pesaro Five quarta forza del campionato.Pronostico chiuso per i dorici, che non avendo nulla da perdere, possono giocarsela, magari sognando di ripetere l’impresa di sette giorni fa quando i biancoverdi hanno fermato la corsa della capolista Fano.

Nel piccolo campo Soria la squadra fatica a trovarsi e il Pesaro gioca di gran carriera, orchestrati da un Tavoloni ancora una volta superbo, i padroni di casa schiacciano nella propria metà campo i dorici e sfiorando ripetutamente il gol, con Sorbellini ancora una volta capace di supebe parate. Ma alla fine il gol arriva e con esso il timido risveglio Cus, i pesaresi cercano ora di amministrare la gara e i ragazzi di mister Carletti cercano di sorprendere la retroguardia pesarese trovando sulla propria strada un altro grande numero 1, Della Martera. I locali giocano di rimessa e trovano il secondo affondo, nel finale di tempo chiudono la pratica piazzando l’uno due che taglia le gambe ai cussini.

Ripresa al piccolo trotto con i dorici che cercano lo spiraglio vincente trovandosi di fronte una attenta azione difensiva locale capace di ripartire e offendere. Il gol della bandiera arriva su autorete e Deco chiude su rigore fissando il punteggio sul 5 a 1. Sconfitta sulla carta aspettata che lascia intatta le chanche di salvezza per i cussini, per tre posti all’inferno 6 squadre nell’arco di 4 punti con un calendario che propone ai dorici 4 scontri salvezza e due gare contro le prime della classe, quindi solo il Cus può essere artefice del proprio destino. Sabato il classico derby, altro incontro in cui non si ha nulla da perdere …….

Scrivi un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

 

ANKON Consorzio Sportivo - Via Vittorio Veneto, 20 c/o palasport - 60122 Ancona
Per informazioni scrivici a: info@consorzioankon.it
Vedi la pagina dei sostenitori di ANKON Consorzio Sportivo