ANKON Consorzio Sportivo

 

Il Cologne si arrende

Con la vittoria per 35 a 31 ottenuta in terra lombarda la Luciana Mosconi torna seconda in classifica e accede matematicamente ai playoff, obbiettivo richiesto dai vertici societari alla squadra e allo staff tecnico ad inizio stagione.

Vittoria importantissima, quindi, quella centrata lo scorso 7 marzo dai biancorossi in trasferta contro il Cologne, già battuto nella gara di andata e durante il cammino trionfale in coppa Italia.

Questi hanno effettuato una buona prestazione e hanno ritrovato la solita mentalità vincente anche lontano dal Palaveneto. Nel primo tempo la squadra di Ancona ha giocato nettamente meglio dei propri avversari e ha creato numerose azioni da gol, non tutte concretizzate, ma il team di Baresi è stato bravo a rimanere sulla “scia” degli ospiti e a chiudere la prima frazione sul 16 a 17. Nella ripresa stessa musica del primo tempo, con i marchigiani che hanno tenuto in mano le “redini” del gioco per vari tratti e con i settentrionali che hanno subito l’iniziativa della Luciana Mosconi, senza però “deporre le armi”. Attorno al quindicesimo minuto del secondo tempo, sul punteggio di parità, i padroni di casa hanno tentato di portarsi in vantaggio e hanno messo in difficoltà i giocatori del tecnico Guidotti, che a sua volta ha trovato la soluzione per permettere alla sua formazione di tornare ad imporre il proprio gioco e per portare a casa il successo a cinque minuti dal termine. Nella partita contro il Cologne, sia il centrale Ebner che l’ala Campana hanno “rubato la scena” con delle ottime individualità: il primo ha realizzato ben 14 gol e ha conquistato prepotentemente lo scettro di capocannoniere dei dorici (111 totali per l’italo-tedesco), mentre il secondo ha festeggiato la convocazione nella nazionale italiana con delle giocate pregevoli.

Con i 3 punti conquistati in Lombardia i biancorossi si portano di nuovo al secondo posto a 41 punti, dietro alla capolista Trieste, grazie anche alla sconfitta del Bozen contro il Meran.

In queste settimane i tornei nazionali stanno osservando una pausa a causa del doppio impegno dell’Italia di mister Equisoain contro la Russia, in gare valevoli per la qualificazione al campionato europeo del 2010 che si terrà in Austria. La serie A1 riprenderà quindi sabato 28 marzo, con la Luciana Mosconi di nuovo in trasferta, questa volta a Imola nella partita delle 18.30.

Risultati dell’ottava giornata di ritorno

Mezzocorona Metallsider-Trieste 28-36

Capua-Pressano 22-31

Cologne-Luciana Mosconi Ancona 31-35

SSV Bozen-SC Meran 29-30

Rapid Nonantola-Pallamano 85 Castenaso 29-26

Intini Noci-Romagna Imola 31-24

Classifica della serie A1: Trieste 54 punti, Luciana Mosconi Ancona 41, SSV Bozen 40, Intini Noci 35, Pressano 34, SC Meran 31, Mezzocorona Metallsider 25, Capua 19, Pallamano 85 Castenaso 15, Romagna Imola e Cologne 14, Rapid Nonantola 12.

Roberto Rossi

addetto stampa Luciana Mosconi Ancona

Scrivi un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

 

ANKON Consorzio Sportivo - Via Vittorio Veneto, 20 c/o palasport - 60122 Ancona
Per informazioni scrivici a: info@consorzioankon.it
Vedi la pagina dei sostenitori di ANKON Consorzio Sportivo