ANKON Consorzio Sportivo

 

A Siena per tornare a vincere in trasferta

Dopo quattro ko consecutivi lontano dal Palarossini, il coach Caboni domani vuole i due punti

ANCONA _ La Sma Ancona va a caccia di punti in trasferta, dove negli ultimi quattro turni è rimasta a secco. La formazione allenata da Giuseppe Caboni ne ha un gran bisogno per continuare a sperare nel secondo posto, dunque oggi a Siena (palla a due alle 21) le doriche puntano senza mezzi termini alla vittoria. “Dobbiamo curare il mal di trasferta? Penso che l’unica gara sbagliata dalla mia squadra sia stata quella di Firenze. Per il resto abbiamo incontrato tra squadre come Pomezia, Cus Cagliari e Virtus Cagliari, cioè avversari di un certo calibro contro i quali può essere più facile avere dei problemi. Contro Pomezia e Virtus Cagliari tra l’altro, poteva tranquillamente starci una nostra vittoria. Ritengo senza ombra di dubbio che la mia squadra possa fare bene a Siena, e l’ha dimostrato anche nell’ultima impegnativa gara vinta in casa contro il Porto San Giorgio”.

E’ stato un derby vero e pieno di colpi di scena… “Nel primo parziale siamo andati malissimo e ho rivisto gli spettri di Firenze, ma devo fare in ogni caso i complimenti alla mia squadra per come ha reagito. E’ stata capace di recuperare 15 punti di svantaggio e andare sopra di 10. Alla fine tra l’altro abbiamo dovuto rivincere la partita, perché siamo stati a nostra volta raggiunti. Una gara ricca di emozioni, dove ho visto tanto carattere da parte della Sma”.

E’ quello che Caboni conta di vedere anche a Siena. “I due punti in palio fanno gola sia a noi che alla squadra toscana. Noi ne abbiamo bisogno per sperare nella seconda posizione, al Siena servono per conquistare i play-off e per tenersi lontano dalla zona play-out. Ci vorrà molta concentrazione e molta condizione da parte nostra, ma le cose che ho visto nell’ultima gara, primo parziale a parte, mi fanno ben sperare. Il Siena è una squadra piena di talento che quest’anno sta incontrando delle difficoltà. Ma ci sono giocatrici che possono fare la differenza come la Perseu e Carolina Pantani, che l’anno scorso era qui da noi, e in questa stagione gioca in Toscana dopo essere passata a Schio in A1. Dunque rispetto per il Siena, ma dovremo farcela”.

Penultima di ritorno. Porto San Giorgio-Cus Cagliari, Virtus Cagliari-Rende, Firenze-Pomezia, Alghero-Pontedera, Siena-Sma Ancona, Chieti-Alcamo, Napoli-La Spezia.

Classifica. Pontedera 44, Pomezia 32, Sma Ancona, Virtus Cagliari e Cus Cagliari 30, Napoli 28, Porto San Giorgio 26, Siena e Chieti 20, Alcamo 18, Rende e Firenze 16, Alghero 14, La Spezia 12.

Scrivi un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

 

ANKON Consorzio Sportivo - Via Vittorio Veneto, 20 c/o palasport - 60122 Ancona
Per informazioni scrivici a: info@consorzioankon.it
Vedi la pagina dei sostenitori di ANKON Consorzio Sportivo