ANKON Consorzio Sportivo

 

Cus primo ostacolo superato

Difficile parlare di sport in questi momenti di grande smarrimento, la società del Cus Ancona si stringe in un grande abbraccio con il popolo abruzzese per il dramma che stanno vivendo.La legge dello spettacolo impone di andare avanti e raccontiamo di una grande vittoria del Cus, ottenuta con il cuore, una vittoria nello spareggio con Fabriano che lascia intatte le possibilità di salvezza ad una sola giornata dalla fine.

Il Cus e’ partito male subendo l’ardore dei cartai che con il folletto La Medica cercano di far male, un palo di Noviello interrompe il monologo fabrianese che trova il vantaggio con un’abile giocata.

Il Cus si e’ svegliato ed ha cominciato a prendere in mano il pallino del gioco e a farsi sempre più pericoloso, trovando il pareggio con una azione spettacolare fimata da Juninho che imposta e Piersimoni in una rovesciata d’altri tempi piazzare la palla là dove il portiere non poteva arrivare. Il pari galvanizza i biancoverdi che hanno trovato il vantaggio con un tiro libero di Riffel.

2 a 1 il primo tempo e ripresa che scorre via con qualche sussulto con i padroni di casa che hanno trovato il terzo gol sempre con Riffel che colpisce dalla distanza. I cussini hanno tenuto bene il campo, subendo in parte il ritorno dei cartai che hanno trovato il secondo gol in maniera fortunosa. Finale palpitante ma tre punti ai ragazzi di mister Carletti che ora mettono nel mirino la traferta in casa del Bagnolo aspettando notizie dagli altri campi.

I commenti sono disabilitati.

 

ANKON Consorzio Sportivo - Via Vittorio Veneto, 20 c/o palasport - 60122 Ancona
Per informazioni scrivici a: info@consorzioankon.it
Vedi la pagina dei sostenitori di ANKON Consorzio Sportivo