ANKON Consorzio Sportivo

 

La linea verde non delude

Nella decima gionata di ritorno del campionato di serie A1, nonchè ultima partita casalinga della Luciana Mosconi prima dei playoff, i dorici superano il Pressano per 36 a 29.

Anche questa vittoria risulta essere importante per il sette biancorosso, perché permette alla compagine anconetana di rimanere al 2° posto della classifica dietro al Trieste, anche se in attesa della decisione del giudice sportivo sul ritiro del Capua, e perché il successo è stato conquistato con molti giocatori giovani in campo. Infatti a causa delle defezioni degli infortunati Magistrelli, Verdolini, Ebner e Polito, sono partiti titolari Lorenzetti e Cardile (non più una novità in questa stagione) e si sono rivisti in campo D’Intino, Serpilli, Maltoni, Corelli e Raggetti. Ognuno di questi “giovani dalle belle speranze” si è fatto trovare pronto alla chiamata del tecnico Guidotti e non ha fatto rimpiangere gli assenti.

Il risultato positivo dei padroni di casa inoltre, conquistato soprattutto grazie alle grandi parate di Trinci e ai gol di un Lazarevic formato gigante (tenuto sott’occhio anche dagli osservatori del Bologna United, giunti nell’occasione ad Ancona), ha un sapore dolcissimo per il team del presidente Guzzini, perché gli ha permesso di conquistare l’undicesima vittoria della regular season in dodici match disputati al Palaveneto. Numeri importanti di una stagione da incorniciare per i biancorossi, che con i tre punti conquistati ai danni del Pressano continuano la loro marcia inarrestabile verso i playoff.

Sabato il torneo di serie A1 osserverà un nuovo turno di pausa per le festività di Pasqua: le squadre torneranno in campo il 18 aprile per l’ultima giornata di campionato, tutte alle ore 18.30. I dorici saranno impegnati a Castenaso e cercheranno di fare ancora risultato, contro una equipe che vuole incrementare i propri punti in classifica in vista degli imminenti playout.

Risultati della decima giornata di ritorno

SSV Bozen-Capua ND

Intini Noci-Trieste 27-19

Cologne-SC Meran 29-32

Luciana Mosconi Ancona-Pressano 36-29

Rapid Nonantola-Mezzocorona Metallsider 33-28

Romagna Imola-Pallamano 85 Castenaso 24-26

Classifica della serie A1: Trieste 54 punti, Luciana Mosconi Ancona 47, SSV Bozen 43, Intini Noci 39, Pressano e SC Meran 37, Mezzocorona Metallsider 28, Pallamano 85 Castenaso 19, Capua 16, Rapid Nonantola 15, Romagna Imola e Cologne 14.

Roberto Rossi

addetto stampa Luciana Mosconi Ancona

Scrivi un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

 

ANKON Consorzio Sportivo - Via Vittorio Veneto, 20 c/o palasport - 60122 Ancona
Per informazioni scrivici a: info@consorzioankon.it
Vedi la pagina dei sostenitori di ANKON Consorzio Sportivo