ANKON Consorzio Sportivo

 

Caboni aspetta il Cus Cagliari: “Vogliamo la finale”

Domani alle 18 al Palarossini, gara di andata nella semifinale play-off

ANCONA _ La posta in palio è sempre più alta. Domani alle 18 la Sma Ancona di Giuseppe Caboni ospita il Cus Cagliari al Palarossini nella semifinale di andata dei play-off del campionato di basket femminile di serie A2. La formazione dorica nei quarti ha avuto la meglio sul Porto San Giorgio, mentre il Cus, pur avendo chiuso al settimo posto la regular season, si è imposto per 2-0 sulle cugine cagliaritane della Virtus, che si erano piazzate al secondo posto. La Sma dunque ha il diritto di giocare la prima partita in casa, e di disputare al Palarossini anche l’eventuale bella, in virtù del miglior piazzamento conseguito in classifica a conclusione della stagione regolare.

“Arrivati a questo punto vogliamo fortemente la finale _ dice il coach dorico Giuseppe Caboni _. Naturalmente ci impegneremo al massimo per conquistarla. Le mie sensazioni sono positive, la squadra sta giocando bene ed è in crescita. Le ragazze sono state brave in particolare nell’ultima gara di Porto San Giorgio, quando hanno contenuto bene la prevedibile sfuriata iniziale delle avversarie, per poi chiudere alla grande nella seconda parte. Spero che la serie positiva possa durare, i presupposti ci sono tutti”.

Purtroppo però Caboni deve vedersela con l’infortunio alla caviglia di Carola Sordi. “Ma non ho dubbi sulla sua presenza in campo, stringerà i denti e sarà lì come ha sempre fatto. Vorrei però riuscire anche ad averla in allenamento, per preparare al meglio questa delicata sfida”.

Quattro su quattro i punti lasciati al Cus dalla Sma in campionato. “Il Cus è una squadra da non prendere alla leggera, con una solida intelaiatura, ordinata, ben allenata e con una giocatrice come la Nicolini che può creare molti problemi alle difese avversarie. La classifica finale non la racconta giusta, perché per come ha condotto il torneo il Cus avrebbe meritato ben più del settimo posto. In campionato quest’anno ci è andata sempre male, ma come ripeto siamo in un periodo di forma particolarmente buono e ritengo che la mia squadra abbia molte possibilità per arrivare in finale”.

Scrivi un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

 

ANKON Consorzio Sportivo - Via Vittorio Veneto, 20 c/o palasport - 60122 Ancona
Per informazioni scrivici a: info@consorzioankon.it
Vedi la pagina dei sostenitori di ANKON Consorzio Sportivo