ANKON Consorzio Sportivo

 

La Sma a Pontedera sognando l’impresa

Domani (ore 18.30) va in scena in Toscana il primo atto della finalissima. La grinta di Caboni

ANCONA _ Vietato non sognare. La Sma Ancona di basket femminile domani affronta il Pontedera in gara 1 della finalissima dei play-off del campionato di serie A2, si gioca in trasferta alle 18.30 e il pronostico è tutto per le toscane, ma le marchigiane non mollano né si sentono sconfitte in partenza. “Se guardiamo i numeri questa gara non dovremmo neanche giocarla, il cammino del Pontedera in campionato è stato impressionante _ dice il coach dorico Giuseppe Caboni _. Ma nei play-off, si sa, i pronostici spesso vengono sovvertiti e basta poco per far pendere l’ago della bilancia da una parte piuttosto che dall’altra, dunque la mia squadra sicuramente non si sente battuta in partenza, anzi”.

Solo tre gare perse dal Pontedera in tutto il torneo, quattro se si conta anche quella contro Siena dell’ultima giornata della regular season che però fa meno testo. Per il resto, il Pontedera ha alzato bandiera bianca solo contro il Pomezia e la Sma Ancona nella regular season, oltre che contro il Napoli in gara2 della semifinale play-off. Il fatto di aver già perso contro l’Ancona in questa stagione, può essere significativo per la Sma nell’economia della finale? “Lo spero vivamente _ dice il tecnico della Sma _. Di sicuro c’è che noi in questi play-off veniamo da un percorso fatto di bel gioco ma anche di molta sofferenza, e quest’ultimo riferimento è per la semifinale contro il Cus Cagliari. La terza gara contro la compagine sarda è stata molto intensa e alla vigilia avrei scommesso che sarebbe finita proprio così, perché conosco bene la mia squadra e penso di conoscere abbastanza anche il Cus Cagliari. Adesso è bello parlarne perché sappiamo com’è finita, ma queste sono esperienze che ti formano, ti aiutano a crescere, ed è per questo che sono certo che l’atteggiamento della mia squadra contro il Pontedera sarà quello giusto, a prescindere da quello che sarà il risultato. Siamo fortemente in clima play-off sia con la mente che con il fisico, e questa finalissima ci stimola. Stavolta, inoltre, potremo giocare senza il peso del favore del pronostico, dunque con maggiore leggerezza, il che naturalmente non significa sufficienza. Affrontiamo una corazzata, ma la Sma è pronta e decisa a far bene”.

La società dorica mette a disposizione un pullman per i tifosi, che potranno partecipare alla trasferta gratuitamente. La partenza è prevista alle 8.30 dal Palarossini con rientro in serata al termine dell’incontro. Per prenotazioni, chiamare il numero 071-2864646, oppure il 320-4798966.

Scrivi un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

 

ANKON Consorzio Sportivo - Via Vittorio Veneto, 20 c/o palasport - 60122 Ancona
Per informazioni scrivici a: info@consorzioankon.it
Vedi la pagina dei sostenitori di ANKON Consorzio Sportivo