ANKON Consorzio Sportivo

 

La Sma in casa vuol chiudere col botto

Oggi al Palarossini (19.30, ingresso gratuito) finalissima play-off col Pontedera. La carica di Caboni

ANCONA _ Ultima partita casalinga stagionale per la Sma Ancona, che domani contro il Pontedera (al Palarossini, ore 19.30, ingresso gratuito) cerca la grande impresa per congedarsi nel migliore dei modi dai propri tifosi, in gara 2 della finalissima play-off del campionato di basket femminile di serie A2.

Che l’impegno sia arduo è dir poco, considerata anche la rotonda sconfitta patita dalla squadra dorica sabato pomeriggio in gara 1. Ma dopo aver faticato tanto per raggiungere questa finalissima, la Sma vuole vendere cara la pelle in questa gara al Palarossini, un parquet ove durante la regular season il Pontedera è stato costretto a chinare il capo.

“Mi auguro che la sconfitta di Pontedera abbia lasciato davvero il segno nelle mie giocatrici _dice il coach dorico Giuseppe Caboni _. Spero cioè, che riesca a muovere l’orgoglio delle mie giocatrici in vista di questa seconda partita. Abbiamo le spalle al muro, possiamo vincere o perdere, ma voglio che la mia squadra dimostri grande voglia di vincere e scenda in campo con un atteggiamento meno timido rispetto a Pontedera”.

Per Caboni si è trattato dunque di un problema di atteggiamento? “Il Pontedera è una squadra fortissima, che ci ha messi subito in difficoltà, ed è riuscita ad essere estremamente precisa al tiro. Non è stata soltanto una questione di atteggiamento perché giocare contro il Pontedera non è facile. Ma è indubbio che siamo stati troppo timidi, concedendogli in un batter d’occhio di arrivare sull’11-2, di chiudere il primo parziale avanti di 15 punti e il secondo di 20. In quelle condizioni, non c’è più spazio di fare niente contro una squadra come il Pontedera”.

Dunque stavolta si aspetta un inizio migliore da parte della Sma? “Solo l’inizio non basta in quanto bisognerà giocare alla grande tutti e 40 i minuti. Ma un buon inizio potrà aiutare di certo. Sappiamo chi abbiamo di fronte e sappiamo che sarà difficile spuntarla, ma dovremo provarci fino all’ultimo secondo”.

I commenti sono disabilitati.

 

ANKON Consorzio Sportivo - Via Vittorio Veneto, 20 c/o palasport - 60122 Ancona
Per informazioni scrivici a: info@consorzioankon.it
Vedi la pagina dei sostenitori di ANKON Consorzio Sportivo