ANKON Consorzio Sportivo

 

Per la Sma a Viterbo è vietato sbagliare

Sabato rientra Carola Sordi, le doriche vogliono dare un calcio alla crisi

ANCONA _ Un inizio di stagione così problematico non si vedeva da anni ad Ancona. Con tre sconfitte nelle prime cinque partite del campionato di basket di serie A2, dire che la Sma sia partita con il treno tirato è poco. Per questo motivo l’obiettivo della gara di sabato a Viterbo (si gioca alle 19) è la vittoria a tutti i costi. La squadra allenata da Paolo Filippetti ha intenzione di partire con l’acceleratore pigiato. Per l’occasione rientra anche Carola Sordi che ha per il momento risolto il suo problema alla spalla e in settimana si è allenata regolarmente. Il diesse dorico Cristiano Gaspari cerca di dare la carica. “La differenza di valori tra noi e il Viterbo c’è e deve vedersi. La squadra laziale è composta prevalentemente da giovani, si sta anche comportando benino, e in campionato il suo obiettivo è la salvezza _ dice Gaspari _. Noi siamo una buona squadra, tecnicamente direi che non ci sia confronto ma sicuramente non sarà una partita facile, anche perché viviamo un momento un po’ delicato. Abbiamo soltanto quattro punti in classifica e direi che ce li siamo meritati tutti. Finora non abbiamo infatti espresso un bel gioco, dobbiamo ancora trovare la quadratura del cerchio e possiamo recriminare poco, tolto il fatto dell’assenza di Carola Sordi nell’ultima gara interna persa contro La Spezia”.

Come si esce da questa situazione? “Con il lavoro e l’ottimismo. E’ essenziale che la squadra non perda la fiducia anche se il momento è un po’ difficile. Sono sicuro che è solo questione di tempo, presto la Sma riuscirà ad esprimere il suo potenziale”.

Quando rientra Giulia Casadio? Non si era parlato di un suo ritorno a novembre? “Il suo è stato un infortunio pesante e in certi casi i tempi di rientro sono difficili da stabilire. Ha finalmente iniziato a lavorare con il gruppo, adesso partecipa agli allenamenti quasi per intero, ci vorrà ancora un po’ di pazienza ma dovremmo quasi esserci”.

6^ giornata. Alcamo-Orvieto, Ragusa-Napoli, Lucca-Porto San Giorgio, Viterbo-Sma Ancona, Rende-Pomezia, Siena-Chieti, La Spezia-Firenze.

Classifica. La Spezia 10, Porto San Giorgio, Alcamo e Orvieto 8, Lucca 6, Sma Ancona, Chieti, Pomezia, Napoli, Rende e Viterbo 4, Siena, Firenze e Ragusa 2.

Scrivi un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

 

ANKON Consorzio Sportivo - Via Vittorio Veneto, 20 c/o palasport - 60122 Ancona
Per informazioni scrivici a: info@consorzioankon.it
Vedi la pagina dei sostenitori di ANKON Consorzio Sportivo