ANKON Consorzio Sportivo

 

Semaforo rosso anche a Gualdo

La Globo Stamura deve arrendersi anche al PalaLuzi di Gualdo Tadino dove i ragazzi di coach Cingolani hanno rimediato la quinta sconfitta nelle prime sei giornate, la terza consecutiva. I numeri però lasciano il tempo che trovano, l’importante è avere l’atteggiamento giusto in campo, cosa che nelle ultime domeniche ha un pò latitato.

A Gualdo i biancoverdi sono partiti con il giusto piglio, rimasti ancorati ai padroni di casa per nulla irresistibili, ma a inizio di secondo tempo hanno subito il mortifero break (19-0) che ha in pratica chiuso la contesa. Il vantaggio umbro si è assestato intorno ai venti punti e di fatto la partita ha perso un pò di significato. Nell’ultimo quarto la Stamura è riuscita a non mollare completamente come aveva fatto altre volte, e al contrario ha ridotto le distanze fino a un più onorevole -13 (71-58).

Domenica prossima la truppa stamurina torna al Palarossini, la dove ha colto l’unica vittoria di questo inizio di stagione. A far visita a capitan Crescentini e compagni arriva l’Acmar Ravenna, formazione di prima fascia che peò in questa prima parte di campionato ha trovato non poche difficoltà con un bilancio di tre vittorie e altrettante sconfitte. Quello romagnolo resta comunque un roster tecnicamente superiore all’organico stamurino. Servirà un mezzo miracolo per sovvertire un pronostico che alla vigilia sembra chiuso a doppia mandata.

Appuntamento al Palarossini domenica ore 18.00. Globo Stamura – Acmar Ravenna. Proviamoci ragazzi !

Scrivi un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

 

ANKON Consorzio Sportivo - Via Vittorio Veneto, 20 c/o palasport - 60122 Ancona
Per informazioni scrivici a: info@consorzioankon.it
Vedi la pagina dei sostenitori di ANKON Consorzio Sportivo