ANKON Consorzio Sportivo

 

Sara De Biase: “Partiamo da Rende per risalire la classifica”

In Calabria grande prova di carattere della Sma e 15 punti per la guardia di Udine

ANCONA _ Nata a Udine, a Chieti nelle ultime stagioni, è arrivata ad Ancona in punta dei piedi agli sgoccioli del periodo di mercato. Sara De Biase però sa farsi sentire. Ha messo a segno 15 punti nell’ultima partita giocata dalla squadra dorica a Rende, nel campionato di basket femminile di serie A2. Ma già in precedenza si era messa in evidenza, in particolare a Ragusa, con la realizzazione di 21 punti. Per lei è un inizio con il turbo, forse come mai le era successo. “Ho iniziato ad Udine dove sono nata _ dice la De Biase _. Nelle giovanili, e dunque ovviamente ho giocato poco a certi livelli. Anche a Chieti sono arrivata molto giovane, nei primi tempi ho giocato poco e l’anno scorso di più, diciamo che è stata una crescita continua e adesso ad Ancona sto vivendo un momento particolarmente felice e importante”.

Come pure importante è stata la vittoria a Rende, contro una squadra di spessore. “Sì, il Rende è una tra le squadre più accreditate per la promozione, dunque è stata una vittoria sicuramente importante, ottenuta forse per la prima volta con un forte spirito di gruppo e di sacrificio. Bisognava stringere i denti, lo abbiamo fatto, si è giocato punto a punto fino all’ultimo canestro e siamo riuscite a spuntarla. Ora serve una certa continuità, ma davvero a Rende la squadra mi è piaciuta molto. Sono doppiamente contenta quindi: perché abbiamo vinto giocando bene, e anche perché a livello personale non me la sono cavata male. Spero di togliermi altre soddisfazioni del genere nel prossimo futuro”.

Immaginiamo che tu possa avere mal digerito specialmente la sconfitta contro il Chieti, la tua ex squadra. “Beh, in effetti è vero. Ma non tanto però per il fatto che si trattava della mia ex squadra. Ha pesato di più aver giocato veramente male a livello di squadra: è stata una sconfitta pesante, non siamo mai entrate in partita, insomma poche attenuanti. Ma a Rende ho visto un altro spirito. Questa squadra con tante giocatrici nuove e con un nuovo allenatore sta finalmente iniziando a trovarsi, e ciò mi incoraggia molto in vista dei prossimi impegni”.

I commenti sono disabilitati.

 

ANKON Consorzio Sportivo - Via Vittorio Veneto, 20 c/o palasport - 60122 Ancona
Per informazioni scrivici a: info@consorzioankon.it
Vedi la pagina dei sostenitori di ANKON Consorzio Sportivo