ANKON Consorzio Sportivo

 

I conti non tornano

Se per la Luciana Mosconi quella di questo anno rappresenta la prima esperienza in serie A d’Elite, fino ad ora si può dire che per i dorici questa è stata una spedizione sofferta e avara di soddisfazioni.

E pensare che la stagione non si era aperta poi così male, con l’importante ritorno ad Ancona del bomber Lazarevic e con un ottimo esordio stagionale del team biancorosso, che al Palaveneto aveva perso di misura contro il quotato Secchia.

Anche alla seconda giornata l’Handball Ancona perdeva di pochi gol a Teramo, dopo una partita giocata alla pari dei propri avversari e sfuggita di mano al sette dorico solo a causa di qualche errore di troppo nel finale.

Dalla 3ª giornata invece, qualcosa cambiava in casa Ancona, dove i biancorossi non riuscivano più ad entusiasmare come nelle prime uscite, ad accezione della sfida contro il Casarano. Contro Fasano, Conversano e Siracusa in ordine cronologico, l’equipe anconetana non riusciva più a mettere in mostra il proprio gioco e usciva sempre sconfitta.

Ora i giocatori del presidente Guzzini sono pronti a rimboccarsi le maniche e a dar battaglia fino all’ultima giornata di campionato, fiduciosi come sempre nei propri mezzi. Per i marchigiani il campionato riprenderà il 2 dicembre a Bologna, nell’anticipo della 7ª giornata del torneo contro lo United. Intanto oggi la Luciana Mosconi scenderà in campo ancora a Conversano, nell’andata dei quarti di finale di coppa Italia contro l’Indeco.

Roberto Rossi

addetto stampa Luciana Mosconi Ancona

Scrivi un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

 

ANKON Consorzio Sportivo - Via Vittorio Veneto, 20 c/o palasport - 60122 Ancona
Per informazioni scrivici a: info@consorzioankon.it
Vedi la pagina dei sostenitori di ANKON Consorzio Sportivo