ANKON Consorzio Sportivo

 

Filippetti: “A Lucca senza ansie da prestazione”

La Sma gioca domani (ore 18.30) sul campo delle toscane prime in classifica. A rischio la presenza di Carola Sordi (problemi al ginocchio)

ANCONA _ Reduce da tre vittorie consecutive, la Sma Ancona domani si accinge ad affrontare in trasferta la capolista Lucca (ore 18.30) in una gara che promette scintille. Molti i fattori in campo a rendere particolarmente interessante quello che può probabilmente essere considerato il match clou della settima giornata del girone di ritorno del campionato di basket femminile di serie A2. Da una parte c’è una Sma Ancona sicuramente in ripresa: una squadra, quella di Filippetti, che sta prendendo sempre più possesso delle proprie potenzialità anche se non si può ancora dire che brilli per continuità. Soprattutto la vittoria di La Spezia ha restituito vigore alle doriche, che contano di fare un’altra buona prestazione su un campo ancora più ostico, come quello della capolista. Dall’altra appunto il Lucca, reduce dalla sconfitta di Porto San Giorgio ma incontrastata regina, finora, del torneo, grazie all’incredibile serie di 15 vittorie consecutive che l’ha proiettata al vertice della graduatoria. La squadra toscana infatti, non perdeva dalla terza giornata di campionato (contro il Rende).

“E’ la squadra che sicuramente ha dimostrato di meritare il primo posto _ dice il coach dorico Paolo Filippetti _. Ho visto la partita di Porto San Giorgio, è stata una bella gara ben giocata da tutte e due le squadre e il Lucca non disponeva della sua giocatrice più forte, la straniera, perché stava male. Sarà una partita per noi molto difficile, tanto più che il Lucca finora in casa non ha mai perso, però in Toscana giocheremo a cuor leggero, senza l’ansia della prestazione, perché come in occasione della partita a La Spezia non siamo sicuramente noi ad avere da perdere, nell’occasione”.

Filippetti ha però un potenziale problema in vista della gara. Gli appassionati ricorderanno che in occasione della partita di andata al Palarossini il Lucca aveva preso un vantaggio abissale sulla Sma, che tuttavia nell’ultimo quarto aveva “rischiato” di completare una rimonta incredibile grazie ad una Carola Sordi irresistibile. Ma la guardia romana al momento ha un problema ad un ginocchio, quindi una delle principali protagoniste del match di andata rischia fortemente di saltare quello di ritorno. “Sembra che il problema sia il menisco. Aspettiamo il risultato della risonanza magnetica per conoscerne l’entità”.

7^ di ritorno. Alcamo-Pomezia, Ragusa-Firenze, Lucca-Sma Ancona, Viterbo-Chieti, Rende-Orvieto, Siena-Porto San Giorgio, La Spezia-Napoli.

Classifica. Lucca 32, Porto San Giorgio 30, La Spezia 28, Orvieto e Alcamo 24, Sma Ancona 22, Rende 20, Siena e Napoli 18, Pomezia e Viterbo 12, Ragusa e Chieti 10, Firenze 6.

I commenti sono disabilitati.

 

ANKON Consorzio Sportivo - Via Vittorio Veneto, 20 c/o palasport - 60122 Ancona
Per informazioni scrivici a: info@consorzioankon.it
Vedi la pagina dei sostenitori di ANKON Consorzio Sportivo