ANKON Consorzio Sportivo

 

La Mosconi scippata a Siracusa

Scippo a Siracusa!

La Luciana Mosconi Ancona è affondata dagli arbitri e perde di un punto (24 a 23) in casa della diretta contendente alla salvezza. Già la designazione aveva creato malumori: due arbitri di Ragusa e Siracusa destavano sospetti. Sul campo i timori sono apparsi fondati. La squadra di Guidotti, arrabbiatissimo alla fine e senza un filo di voce, non ha avuto la possibilità di esprimere il proprio gioco. Gli arbitri hanno da subito fischiato tutto contro ai dorici, con continue perdite di tempo dei locali e quattro reti annullate ai biancorossi. Difficile giocare in quell’ambiente, con la partita che si è sviluppata punto a punto, in un clima incandescente. A nulla sono valse le nove reti di Lazarevic. Negli ultimi quattro minuti, addirittura, la Luciana Mosconi si è ritrovata a giocare in cinque per le espulsioni di Prskalo e Murga.

Una gara da dimenticare insomma, ma la squadra ha comunque dimostrato di essere viva.

fonte: Corriere Adriatico-edizione Ancona e provincia

I commenti sono disabilitati.

 

ANKON Consorzio Sportivo - Via Vittorio Veneto, 20 c/o palasport - 60122 Ancona
Per informazioni scrivici a: info@consorzioankon.it
Vedi la pagina dei sostenitori di ANKON Consorzio Sportivo