ANKON Consorzio Sportivo

 

Amaro finale contro Recanati

La posta in palio era poco più di zero ma la voglia di provarci e vincere comunque c’era. La Stamura accarezza il sogno di battere la dominatrice del campionato Recanati, ma tutto viene vanificato nel finale dove i dorici vengono ancora beffati.

I ragazzi di coach Cingolani, ormai retrocessi ma con la carica di chi non vuole ancora mollare, sono andati vicino all’impresa grazie a una gara tutta cuore e velocità, hanno forse approfittato del fatto che Recanati sia arrivata al Palarossini con le pile scariche per effetto della matematica promozione acquisita tre giorni prima, e si sono messi a condurre la gara con autorità raggiungendo nel primo tempo anche vantaggi considerevoli (+16 a 3′ dall’intervallo).

Nella ripresa la regina del torneo svestiva le pailletes della festa e a tratti metteva l’armatura ammaccata servita per vincere un campionato duro come questo, La Fortezza rientrava in partita e a metà del terzo quarto superava i padroni di casa andando avanti anche di 9 punti. Ma la giovane banda di Cingolani, trascinata dall’imprendibile duo Magrini-Cernivani (55 punti in due) riusciva a recuperare rapidamente lo svantaggio e gli ultimi minuti era partita vera. Punto a punto fino alla fine con Recanati che aveva una migliore precisione nei tiri liberi decisivi e vinceva grazie anche a un fischio arbitrale che annullava la tripla di Magrini a 7″ dalla fine tra l’incredulità di tutti.

Dopo quella di Ravenna, la fase a orologio riserva ora alla Stamura l’amarezza contro Recanati. Risultato a parte, una prova ancora convincente per i dorici che proprio in questo finale di torneo stanno mostrando il loro volto migliore e stanno dando chiari segni del loro processo di crescita mentale e tecnico.

Domenica prossima, di nuovo in campo con l’ultima trasferta dell’anno. Si va a Roncade e magari sarebbero sgraditi beffardi finali.

I commenti sono disabilitati.

 

ANKON Consorzio Sportivo - Via Vittorio Veneto, 20 c/o palasport - 60122 Ancona
Per informazioni scrivici a: info@consorzioankon.it
Vedi la pagina dei sostenitori di ANKON Consorzio Sportivo