ANKON Consorzio Sportivo

 

Volley e Handball in scaletta

Le speranze della Luciana Mosconi, il crollo di quelle dell’Edilcost sono al centro della puntata odierna di Sogno Ankon-etano.

E’ stato weekend di derby e non solo per le nostre formazioni.

Il più atteso per noi era quello del PalaBrasili tra Edilcost Ancona e Si Supermercati Emmedata Loreto per la serie A2 di Volley Femminile.

Per i colori dorici è stato un crollo su tutta la linea, battuta da un Loreto senza tante motivazioni se non quelle di onorare il campionato e possibilmente vendicare la sconfitta dell’andata e incerottata per l’assenza di una delle due schiacciatrici titolari Martina Nosekova. Ed ora si fa davvero dura per la scoietà dorica che domenica non solo  deve vincere a Parma col massimo scarto ma anche che Forlì a Pontecagnano e Roma in casa contro APrilia vadano incontro ad una disfatta.

Difficile ma non impossibile.

Protagonista di un mezzo miracolo è stata invece la Luciana Mosconi capace di battere al PalaVeneto il Teramo ed allungare la serie del 1′ turno dei Playout. Sabato a Teramo la resa dei conti.

Nel weekend torna in campo anche la Silca Progetti per gara 1 dei playout contro il Max Control Senigallia così come sarà in campo la Globo Stamura per l’ultimo atto della sua esperienza in B Dilettanti.

Ospiti di questa puntata, 24′ esima e penultima:

Giovanni Marcelli, addetto stampa dell’Edilcost Ancona

Lorenzo Frezzotti, palleggiatore della Silca Progetti

Bruno Bilò, direttore del Consorzio Ankon

Scrivi un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

 

ANKON Consorzio Sportivo - Via Vittorio Veneto, 20 c/o palasport - 60122 Ancona
Per informazioni scrivici a: info@consorzioankon.it
Vedi la pagina dei sostenitori di ANKON Consorzio Sportivo