ANKON Consorzio Sportivo

 

L’Ancona Basket contro Risorseimmobiliari La Spezia a caccia dei due punti

Importante incontro casalingo per le doriche. Perdere difronte alla capolista La Spezia ci poteva anche stare..ma solo dopo avergli fatto sudare le proverbiali “sette camicie”. Come si è perso, invece non ci sta proprio. Dopo 12 giornate 12, certi spettacoli non sono più accettabili. Passi per alcune prestazioni che si è cercato di archiviare, pensando sempre positivo, adesso  il tempo stringe e qui c’è da svegliarsi!. Quello che abbiamo assistito a La Spezia non è commentabile, quindi ci asteniamo. Ci proviamo adesso con l’altra La Spezia, quella dell’ex Gorla, che era partita come outsider del torneo, ed invece si ritrovano più o meno nella nostra situazione. Il fatto è però che noi dovremmo arrivare a questa partita con il sangue agli occhi e speriamo vivamente che questo sia l’atteggiamento con il quale le ragazze di Paolasini affronteranno l’incontro. A volte ci fa rabbia pensare a quello che questa squadra potrebbe dare..ed invece si vede solo tratti, per spezzoni di partite e poco più. La classifica dice 8 punti, potevano essere 10 con la partita quasi vinta contro “Viterbo”, ma alla fine quelli sono i punti che ci meritiamo. Rimangono due partite prima della sosta Natalizia e sono due squadre alla portata dell’Ancona Basket. Ricordiamo a tutti che qui c’è una Serie A da difendere e  da onorare e che nessuno se lo dimentichi. Altri passi falsi, “conditi” da prestazioni senza carattere saranno difficilmente accettate. E’ un momento cruciale per il campionato biancorosso ed è vietato tirarsi indietro o pensare che ci sia una compagna a togliere le castagne dal fuoco. Ognuno faccia il  suo, con il cuore prima di tutto e con le capacità che si ritrova. Qui nessuno chiede la luna, ma nemmeno nascondersi dietro un angolo sperando che alla fine ci sia una qualche misteriosa dote divina a salvare la nave. C’è un vecchio detto del basket americano che dice “NO GAME WITHOUT HEART”…nessuna partita senza cuore…parole sante. Fuori l’orgoglio e la voglia di vincere!. La tecnica e la tattica a fare da “condimento” a partite giocate sino all’ultimo respiro. ..perchè altrimenti, poi,  sarebbe troppo tardi! Ad Agosto, in tempi non sospetti, avevamo detto che non si doveva lasciare un centimetro di campo alle avversarie. Ecco  è il momento di farlo. Ora o mai più!

Ufficio Stampa

ASD ANCONA BASKET

Scrivi un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

 

ANKON Consorzio Sportivo - Via Vittorio Veneto, 20 c/o palasport - 60122 Ancona
Per informazioni scrivici a: info@consorzioankon.it
Vedi la pagina dei sostenitori di ANKON Consorzio Sportivo