ANKON Consorzio Sportivo

 

HARAKIRI CUS

Dopo la vittoria in trasferta contro l’Orte, il Cus era atteso dallo scontro diretto in casa contro il Palextra Fano, un match importante per la lotta play off promozione.

Il Cus ha fatto incredibilmente harakiri lasciando l’intera posta alla compagine fanese che ha vinto con merito mettendo in mostra una grande azione difensiva, contro degli avversari sembrati sulle gambe, privi di guizzi e intuizioni, senza idee contro una difesa ben schierata. Eppure la gara era iniziata nel migliore dei modi, 4 minuti di futsal spettacolo, gioco veloce rapido avversari storditi e score di due gol di vantaggio. Poi la notte, come contro il Monturano quattro minuti di pura follia e il Fano serve sul parquet il poker. 12 alla fine,  8 minuti di fuochi d’artificio. Il Cus tenta di ritornare in gara ma fatica a trovare il bandolo della matassa, gli ospiti giocano sul velluto senza rischiare nulla difendendosi bene e la prima frazione di gioco si chiude sul 4 a 2 per il Palextra Fano.
Ripresa che inizia sulla falsariga della seconda parte del  primo tempo, con gli ospiti che cercano di chiudere il match con ripartenze velonose, cogliendo il 5 gol in un perfetto contropiede. I bianco verdi di mister Carletti hanno un sussulto e su tiro libero di Bilò cercano di rimanere in gara ma nell’assalto finale i fanesi trovano il sesto gol. Risultato finale di 6 a 3, una sconfitta meritata per quello che si e’ visto in campo. La formazione dorica è sempre lì a due passi dal paradiso ma la concorrenza non molla, in lotta oltre a Fano e Cus ci sono Jesi e Urbino e da qui sino alla fine saranno tutte finali e i ragazzi di mister Carletti devono dare continuità ai loro risultati e centrare l’obiettivo. Ora trasferta a Ascoli e poi il derby contro la Tre Colli e non si può più sbagliare.

Scrivi un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

 

ANKON Consorzio Sportivo - Via Vittorio Veneto, 20 c/o palasport - 60122 Ancona
Per informazioni scrivici a: info@consorzioankon.it
Vedi la pagina dei sostenitori di ANKON Consorzio Sportivo