ANKON Consorzio Sportivo

 

Il Cus passa anche a L’Aquila

Terza vittoria consecutiva per il Cus Ancona che passa per 38 a 26 sul campo dell’Aquila.

Partita quella disputata in Abruzzo valevole per quattordicesima giornata terza di ritorno nel campionato di pallamano maschile serie B. A commentare questa vittoria esterna che consente al Cus Ancona di rimanere nelle zone alte della classifica Francesco Faccani allenatore in seconda proprio del Cus Ancona: “I ragazzi sono stati bravi ad interpretare al meglio la partita fin dai primi minuti di gioco senza concedere nulla agli avversari. Queste gare se prese sotto tono a volte regalano delle brutte sorprese e invece siamo stati concentrati dall’inizio alla fine. Ad un certo punto hanno iniziato a marcare a uomo i nostri terminali offensivi ma anche in quel fragente siamo riusciti a trovare delle soluzioni. L’unica cosa che forse abbiamo sofferto il rivestimento in gomma di questo impianto sportivo. Poco prima dell’inizio della gara sono state aperte alcune uscite di sicurezza per qualche minuto cosa questa che ha permesso all’aria fredda di entrare all’interno del pallone geodetico. In poco tempo sul rettangolo di gioco si è formata una patina di umidità dovuta alla condensa che ha messo a dura prova l’equilibrio dei giocatori. Noi essendo la squadra piu tecnica abbiamo sofferto di più questa situazione limitando al minimo i movimenti e gli scatti proprio per evitare inutili infortuni”. Cus Ancona pallamano maschile che tornerà in campo sabato prossimo al Palaveneto per affrontare il Guardiagrele.

Scrivi un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

 

ANKON Consorzio Sportivo - Via Vittorio Veneto, 20 c/o palasport - 60122 Ancona
Per informazioni scrivici a: info@consorzioankon.it
Vedi la pagina dei sostenitori di ANKON Consorzio Sportivo