ANKON Consorzio Sportivo

 

Il Cus Ancona pallamano fa suo il derby con il Monteprandone

Dopo il successo con il Citta Sant’Angelo Pescara il Cus Ancona passa per 29 a 27 sul campo del Monteprandone.
Partita quella di Monteprandone valevole per la seconda giornata nel campionato nazionale di serie B. Con Cardile fermo ai box e Kattani a mezzo servizio la formazione di Guidotti nei primi minuti di gioco impone subito un certo ritmo alla gara portandosi avanti sul parziale di 6 a 1. Quella che doveva essere una gara da amministrare replicando colpo su colpo ai padroni di casa in realtà si rivela più complicata del previsto con il Monteprandone che torna in partita. Ancona spegne la luce con la formazione di casa che va al riposo avanti di un gol 16 a 15. Alla ripresa delle ostilità i dorici trovano il modo di segnare 4 reti una di seguito all’altra quanto basta per amministrare l’incontro. Nei minuti finali a spegnare i sogni di rimonta del Monteprandone ci pensa Magi uno dei migliori in campo assieme a Spegni Schiavoni e Matteo Magistrelli. Che vincere a Monteprandone non sia stata una cosa semplice lo sottolinea anche Andrea Guidotti tecnico del Cus Ancona: . Cus Ancona che tornerà in campo sabato prossimo al Palaveneto per affrontare il Teramo.

Tabellini:
MONTEPRANDONE: Cani, Capocasa, Carlini 1, Coccia 2, Curzi, Di Girolamo 2, P. Funari, Khouaja 1, Lattanzi, Mattioli 7, Mucci, Pantaleo 8, Parente 6, Salladini, Simonetti, Vagnoni. All.: Vultaggio.

CUS ANCONA: Bastari, Bellingeri, Biondi 3, Cardile, Feroce, V. Guidotti, Kattani 1, Lucarini 3, Maestri 2, Magi 4, Magistrelli 8, Monaci, Sabbattini 2, Solustri, Spegne Schiavoni 6, Tamblè. All.: A. Guidotti.

Arbitri: Ciotola e Ramoul.

NOTA: parziale primo tempo, 16-15

I commenti sono disabilitati.

 

ANKON Consorzio Sportivo - Via Vittorio Veneto, 20 c/o palasport - 60122 Ancona
Per informazioni scrivici a: info@consorzioankon.it
Vedi la pagina dei sostenitori di ANKON Consorzio Sportivo