ANKON Consorzio Sportivo

 

PALLAVOLO FEMMINILE SERIE B2 gir. G – 6’ giornata NUMANABLU CONERO PLANET – DIGITALPOINT PONTEFELCINO  0-3

PALLAVOLO FEMMINILE SERIE B2 gir. G – 6’ giornata

NUMANABLU CONERO PLANET – DIGITALPOINT PONTEFELCINO 0-3
NUMANABLU CONERO: Fabbo 2, Marcellini 2, Mazzucchelli 1, Penna 5, Borgognoni 8, Cicchitelli, Canonico 6, Miecchi 6, Neba, Malatesta 10, Grucka, Calzolari (L) Tega. All. Bacaloni
DIGITAL PONTEFELCINO: Essienobon 13, Brugoni, Cicogna 9, Brizi 1, Testasecca 5, Moretti 2, Pani 6, Ragnacci 12, Lillacci (L), Santibacci (L2). All. Pungitopo
ARBITRI: Fabri e Di Virgilio
PUNTEGGIO: 19-25; 14-25; 20-25

ANCONA – Nulla da fare per la NumanaBlu Conero costretta a incassare il secondo 0-3 consecutivo nel giro di 7 giorni. Dopo Forlì è dunque Pontefelcino a fare festa al Palasabbatini. Coach Bacaloni ha recuperato Marcellini in campo fin dall’avvio, Penna subentrata a metà secondo set dando l’impressione di poter dare qualcosa di importante a questa squadra e Grucka che invece è rimasta in panchina. E’ stata la solita Malatesta l’attaccante più continua delle sue con un ottimo primo set per poi uscire a metà del 3’. Il tecnico di casa ha provato a mischiare un po’ le carte nel reparto delle attaccanti laterali cercando soluzioni. Nel complesso la squadra ha sofferto troppo in ricezione abbassando le percentuali in cambio palla.

Il break di Cicogna porta le ospiti sul 7-10. Per migliorare la fase di ricezione Bacaloni ha inserito Mazzucchelli ma il set si è chiuso sul 19-25 per l’errore di Miecchi al servizio. Nel 2’ set il tecnico della Conero ha offerto la maglia da titolare a Tega ma la ricezione della Conero sul servizio di Essienobon ha è andata subito sotto 0-6. Piano piano la squadra si è rimessa in partita e con l’ace di Fabbo (8-12) Ancona sembra poter rientrare ma è un attimo e le ospiti allungano. Entrano Penna e Mazzucchelli per Borgognoni e Tega. Il set si chiude sul 14-25 col servizio out di Canonico. Nel 3’ set Penna resta in sestetto. Pontefelcino parte come sempre molto convinta. Entra Miecchi per Malatesta sul 6-11. Sul 10-13 la Conero segna il primo muro del suo incontro con Marcellini. Il punto del 13-18 è del libero ospite Lillacci con una difesa lunga che cade nella metà campo di casa. Penna annulla un match point col 2’ muro delle padrone di casa ma chiude Cicogna con un attacco beffardo sul 20-25.

Sabato 23 novembre 2019

I commenti sono disabilitati.

 

ANKON Consorzio Sportivo - Via Vittorio Veneto, 20 c/o palasport - 60122 Ancona
Per informazioni scrivici a: info@consorzioankon.it
Vedi la pagina dei sostenitori di ANKON Consorzio Sportivo