ANKON Consorzio Sportivo

 

LIVERANI LUGO – NUMANABLU CONERO PLANET 3-2

LIVERANI LUGO: Lauciello, Chiapatti, Martelli, Casadio, Raggi, Carnevali, D’Aurea, Miola (L), Baù, Gadoni, Petroncini, Drapponi, Falconi. All. Benedetti.

NUMANABLU CONERO: Fabbo, Marcellini, Mazzucchelli, Penna, Borgognoni, Cicchitelli, Canonico, Neba, Malatesta, Grucka, Calzolari (L) Tega. All. Bacaloni

ARBITRI: Bordoni e Santucci

PUNTEGGIO: 21-25 25-11 24-26 25-20 15-10

LUGO (RA) – Trasferta con un punto portato a casa ma col pieno di rimpianti. Avanti 2-1 e 14-6 la NumanaBlu Conero ha avuto un passaggio a vuoto sanguinoso che ha consentito alle locali che sembravano alle corde, di rialzare la testa e ottenere una vittoria insperata. Peccato per le ragazze di coach Bacaloni che possono recriminare per quanto poteva essere e non è stato. Solo un successo pieno avrebbe potuto rilanciare legittimamente le speranze salvezza. Ora è durissima ma non è finita e già sbato contro Perugia c’è un’altra occasione per aggiungere punti.

La cronaca racconta del solito match tiratissimo tra due squadre che sostanzialmente si equivalgono e che si sono affrontate senza lesinare energie e impegno. Meglio la Conero in avvio poi 2’ set di chiara marca locale, quindi dal 3’ set match equilibrato nel quale le doriche hanno mostrato la loro qualità. Vinto il 3’ e avanti con margine nel 4’ set sembrava fatta e invece il blackout e il lungo monologo delle ragazze romagnole che si godono un successo ad un certo punto davvero insperato e difficilmente pronosticabile.

I commenti sono disabilitati.

 

ANKON Consorzio Sportivo - Via Vittorio Veneto, 20 c/o palasport - 60122 Ancona
Per informazioni scrivici a: info@consorzioankon.it
Vedi la pagina dei sostenitori di ANKON Consorzio Sportivo